social

Raccolti 36.000 euro per sostenere le inizative di Legambiente
Tupperware Italia ha partecipato alla tradizionale campagna di Legambiente “Spiagge e Fondali Puliti” che, il 25 e 26 maggio, ha visto migliaia di volontari in azione per pulire i litorali italiani dai rifiuti. Ogni anno, infatti, spiagge e fondali sono soffocati da 8 milioni di tonnellate di rifiuti, di cui almeno l’80% di plastica.

L’interesse di Tupperware e Legambiente è collaborare per diffondere la cultura della sostenibilità. È per questo che Tupperware ha deciso di coinvolgere tutte le proprie venditrici e clienti in una campagna nazionale di raccolta fondi a sostegno dell’operazione “Spiagge e Fondali Puliti”, abbinata alla vendita del Set Acqua, composto da 3 Ecobottiglie da 750ml riutilizzabili all’infinito e ideali anche per bere acqua di rubinetto. Grazie a tutta la forza vendita e ai propri clienti, quest’anno sono stati raccolti ben 36.000 euro che contribuiranno a sostenere le iniziative di Legambiente.

Tupperware è un’azienda che non teme rivali in fatto di qualità ed è attenta alla salvaguardia dell’ambiente. Prendersi cura dell’ambiente è una parte importante dell’impegno per la sostenibilità, ma non basta: Tupperware è consapevole che quello che facciamo oggi, impatta sul nostro domani.

Per Tupperware, impegno per la sostenibilità significa soddisfare i bisogni del presente, realizzando azioni tangibili per un futuro migliore; è per questo che, a livello globale, gli impianti produttivi sono impegnati per salvaguardare la filosofia delle 3R: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare.

In tutto quello che fa, Tupperware cerca di fare la cosa giusta per gli altri, compreso il pianeta.